John Strasberg - Milano 2011

Dal 12 al 16 settembre 2011 partecipo ad un workshop con John Strasberg, il maggiore maestro vivente della scuola realistica americana, la quale trae origine dal percorso che va da Stanislawskij, a Lee Strasberg (suo padre), a Stella Adler, allo stesso John.

Nella sua carriera internazionale come attore, regista, produttore e scrittore, porta avanti la tradizione artistica della famiglia Strasberg.
Le sue intuizioni e scoperte rivoluzionarie nella didattica gli permettono di definire quello che lui chiama il Processo Creativo Organico, superando i metodi dei grandi maestri che lo precedono e rendendolo uno degli artisti di teatro più importanti della sua generazione. Ha lavorato all'Actors Studio e insegnato a Paul Newman, Joanne Woodward, Al Pacino, Marilyn Monroe, Dustin Hoffman, Robert de Niro, Harvey Keitel, Ellen Burstyn, Lee Grant, Elia Kazan e molti altri attori e registi attualmente celebri.
Dopo 12 anni lavorando in Europa come regista e insegnante, torna a New York nel 1996, dove dirige molti spettacoli, co-fonda la Mirror Repertory Company, crea l’Accidental Repertory Theater e la sua scuola, la John Strasberg Studios, un Centro Internazionale di ricerca teatrale e sviluppo creativo nella quale forma attori di tutto il mondo.
John Strasberg è il più grande maestro vivente della scuola realista americana e insegna in numerosi paesi: al National Theatre di Londra, al Centro Dramatico di Madrid in Spagna, al Teatro Nacional di Buenos Aires in Argentina, al National Film Board in Canada, in Francia, Italia, Germania, Norvegia, Inghilterra e Perù.